P O I

F a  N i e n t e se P O I trovi in cantina un P a r a c a d u t e, lo indossi e un sorso d’ A c q u a  M i n e r a l e ti scende giù in gola glu-glu ma non riesci a sciogliere il D o p p i o  N o d o che chissà chi ha intrecciato. Le T u b a t u r e dell’organismo si tappano, il respiro e un sospiro d’affanno: vuoi ancora stare ore ed ore sul balcone per cercare di migliorare l’ A b b r o n z a t u r a? T’importa soltanto della tua immagine di bella col sole in fronte. E a me cosa resta se non una piccola finestra?  L e  F o t o  N o n  M e  L e  F a i  M a i . Foto di te, storie di te.

F a  N i e n t e se P O I te ne stai in disparte a guardare il gatto che fa come te l’indifferente, i vestiti che indossa la gente, il fumo che esala dalla mia mente.

F a  N i e n t e se P O I decidi di non uscire, vagare col pigiama a pallini per casa, rimpinzare lo zaino di ogni cosa, lavare la bici di corsa, preparare un piatto di pasta corta.

Con me fai tante storie, ma ne hai sempre poche da raccontare.

Col mondo ti inventi tante storie, ma ne hai sempre poche da dimostrare.

Tuffati senza costume da bagno nella piscina gonfiabile dei vicini. Non c’è  N i e n t e  D i  S t r a n o  a spogliarsi dei propri inganni, a lasciar scivolare via il nero finto dalla pelle. Tutt’al più succede un P a t a t r a c.

pie

 

 

 

 

 

 

 

 

 

(Giorgio Poi e i titoli delle canzoni dell’ album “Fa Niente”)

Annunci

6 pensieri su “P O I

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...