Sereno atteso

WmDev_635528679515872208

S’inonda di cobalto

l’immenso e delicato

velo calato.

Con l’arrivo della sera

il brusio- con la luce

regnava sovrano-si dilegua.

Di calore si impregnano le case,

dell’assillo dei pensieri si libera la mente.

Scurisce sempre più,

il tutto avvolge

e il soave e leggero

canto della sera

pervade sincero

il cuore dell’essere.

(piccola prova di poesia)

Annunci

2 pensieri su “Sereno atteso

  1. Tu pensa, leggevo la tua piccola prova di poesia e ho realizzato che stava proprio calando la sera. Ho dato un’occhiata alla finestra ed ho visto che c’era proprio quella magica luce a cavallo (così la chiamano gli addetti ai lavori in cinematografia) e tingeva le foglie gialle del mio melograno. Ma in questo periodo dell’anno dura pochissimo, qualche minuto appena, così sono corso in terrazza con la fotocamera. Potere della poesia ! Molto bella comunque, l’ho già conservata.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...